I luoghi più belli da visitare in Borneo

Se ci fosse un premio per le destinazione più selvaggia e remota del pianeta, l’isola del Borneo sarebbe di sicuro tra la prime contendenti.

Questa grande isola situata nel cuore del sud est asiatico si divide tra gli stati malesi del Sabah e Sarawak, il Sultanato del Brunei e la regione del Kalimantan Indonesiano.

L’isola vanta delle oasi naturali coperte da foresta pluviale ricca di biodiversità dove vivono animali rari e endemici tra cui oranghi, elefanti del Borneo, leopardi nebulosi, scimmie proboscidate e orsi malesi.

Il Borneo è anche un grande contenitore di gruppi etnici e culture diverse, tra cui i Dayak che in passato erano dei feroci cacciatori di teste, e i nomadi di mare Bajau Laut.

Qui di seguito abbiamo elencato alcune luoghi più belli e iconici da visitare in Borneo. Viaggio in Borneo.

Danum Valley Conservation Area

Un’oasi naturale coperta da una bellissima foresta pluviale primordiale e habitat di molte specie di animali selvatici come oranghi, gibboni e elefanti del Borneo. Danum Valley è il miglior posto in Borneo per fare trekking nella foresta pluviale.

Foresta pluviale all'alba con nebbia a Danum Valley


Monte Kinabalu

La vetta più alta della Malesia che si innalza per 4095 metri sopra il livello del mare è la meta più ambita dai viaggiatori avventurosi. La scalata del Monte Kinabalu è una delle esperienze più emozionanti da fare in Borneo, almeno per quelli che sognano una vacanza attiva e avventurosa.

Monte Kinabalu


Fiume Kinabatangan

Il fiume più lungo dello stato malese del Sabah che vanta un’alta concertazione dai fauna selvatica. Il safari per esplorare le foreste e piane alluvionali del bacino del Kinabatangan è una delle esperienze più emozionanti da fare Borneo.


L’isola di Sipadan

L’isola di Sipadan è il paradiso dei subacquei, e uno dei migliori siti d’immersione al mondo. A Sipadan ci sono migliaia di specie diverse di pesci e coralli e una notevole presenza di pelagici tra cui squali, razze, barracuda e tartarughe.

Vista aerea di Sipadan, una delle isole più belle della Malesia


Tabin Wildlife Reserve

Si tratta di una riserva istituita per proteggere la fauna locale dove si potrà fare trekking nella foresta pluviale con alberi altissimi che raggiungono 40 metri di altezza. Una delle caratteristiche uniche di Tabin Wildlife Reserve è la presenza di un enorme vulcano che erutta fango.

Vulcano di fango nella foresta di Tabin


Centri di Riabilitazione degli Oranghi

Sono il posto migliore per osservare da vicino gli “gli uomini della foresta”, ovvero gli oranghi. Tra i centri più importanti di sono Sepilok Orangutan Rehabilitation Centre in Sabah, Semenggoh Nature Reserve in Sarawak e Camp Leakey in Kalimantan.

Orango in Borneo


Parco Nazionale di Mulu

Vero e proprio paradiso terreste, questo parco incontaminato sede di una straordinaria collezione di meraviglie naturali: tra cui caverne, formazioni carsiche uniche al mondo e una foresta pluviale ricca di biodiversità.


Le Longhouse dei Dayak

Le longhouse sono le abitazioni tipiche degli indigeni che consistono in un villaggio sotto un unico tetto. Trascorrere una notte in una longhouse è il modo ideale per conoscere da vicino la cultura e le tradizioni dei Dayak, che in passato erano dei feroci cacciatori di teste.

Uomini Iban in abiti tradizionali durante un festival in Sarawak


Il parco Nazionale del Tanjung Puting

Visitare il Parco Nazionale del Tanjung Puting è l’avventura più memorabile da fare in Borneo. A bordo di una imbarcazione tipica indonesiana “klotok”, sarà possibile addentrarsi nella giungla più profonda che è l’habitat di una incredibile varietà di animali selvatici tra cui oranghi, scimmie proboscidate, coccodrilli e gibboni.

Coppia di oranghi che si tengono per mano al Tanjung Puting


Selingan, l’isola delle Tartarughe

L’isola di Selingan è il posto in cui le tartarughe marine vengono regolarmente a nidificare in spiaggia. Avere la possibilità di osservarle durante la deposizione delle uova è un’esperienza indimenticabile.

Tartaruga marina in Borneo


Bario e le Kelabit Highlands

Un remoto altopiano nel cuore del Borneo e destinazione ideale per viaggiatori che desiderano un’esperienza autentica fuori dai classici circuiti turistici. Qui si avrà la possibilità di fare trekking e interagire con gli amichevoli Kelabit.

Coppia di oranghi che si tengono per mano al Tanjung Puting


Parco Nazionale di Bako

Una piccola oasi naturalistica dalla straordinaria varietà paesaggistica, coperta da mangrovie e foreste pluviali ricche di fauna selvatica. Il trekking nel parco vi darà la possibilità di avvistare macachi, scimmie proboscidate e diverse specie di rettili e uccelli.


Maliau Basin

Chiamato il “Mondo Perduto” del Sabah perché al giorno d’oggi è uno dei luoghi più incontaminati e meno esplorati del Borneo. Oltre alle bellissime cascate, il Maliau Basin offre una incredibile varietà di flora e fauna.

Cascata del Maliau Basin, Sabah, Malesia


Rivolgetevi alla nostra consulenza per organizzare un viaggio su misura in Borneo. Inviaci un messaggio oppure consulta la nostra collezione di viaggi per ispirazione.

Contattaci 

Itinerari Borneo

Viaggio Borneo  Fai Da Te

× Contattaci via WhatsApp