Ricominciamo a viaggiare: i 10 migliori viaggi post-Covid

Il 2020 è un anno davvero sfortunato. La pandemia Covid-19 ci ha imprigionato in casa, ci ha tolto la libertà di esplorare posti nuovi e ha lasciato l’intera industria del turismo una recessione senza precedenti.
Ma adesso vogliamo cambiare pagina e sognare che il prossimo 2021 sia un anno ricco di viaggi e esperienze memorabili.

Ecco la nostra selezione di migliori viaggi post-Covid, in destinazioni esclusive ricche di bellezze naturali incontaminate, rovine storiche e affascinanti esperienze culturali e soprattutto pochi assembramenti:

1) Crociera tra isole più incontaminate del pianeta a Palawan, Filippine

Concediti un viaggio memorabile a bordo di una tradizionale barca “paraw” alla scoperta delle isolette sperdute nel nord di Palawan tra El Nido e Coron. Visiterai meraviglie isolette che ti lasceranno senza fiato, caratterizzate da spiagge candide e mare turchese ricco fauna marina e barriere coralline incontaminate.


2) Viaggio epico attraverso la Pamir Highway, Tajikistan

Un viaggio memorabile in Asia centrale, dalla capitale tagika di Dushanbe attraverso le aspre montagne del Pamir. Potrai ammirare il bellissimo paesaggio immacolato del Tagikistan, esplorare le città ricche di storia e goderti una vista ininterrotta del cielo stellato come non hai mai visto prima.


3) Sleddog in Ilulissat, Groenlandia

Un’avventura artica in slitta trainata dagli husky attraverso i paesaggi innevati della Groenlandia. Durante questo viaggio memorabile avrete la possibilità di vedere antichi ghiacciai, enormi iceberg, conoscere da vicino le tradizioni Inuit e ammirare le più accattivanti aurore boreali.


4) Trekking sulle Simien Mountains, Etiopia

I remote altopiani dell’Etiopia settentrionale sono la sede delle spettacolari montagne Simien. Una destinazione incantevole con molto da offrire ai viaggiatori intrepidi alla ricerca di una meta immersa nella natura e poco battuta dal turismo. Le montagne ospitano anche un ecosistema unico al mondo con animali rari, tra cui il babbuino Gelada, lo stambecco Walia e il lupo etiope.


5) Avventura in fuoristrada 4×4 nel deserto, Oman

Un viaggio emozionante in fuoristrada lungo le piste che attraversano il deserto omanita. Si potrà pernottare in un campo di beduini, esplorare le dune dorate di Wahiba Sands in cammello e nuotare nelle acque color verde smeraldo che scorrono nelle gole di Wadi Shab.


6) Campeggio al Parco Nazionale di Yellowstone, Stati Uniti

Un campeggio in tenda o in camper è il modo migliore per venire a contatto con la bellezza naturale del Parco Nazionale di Yellowstone. Potrai esplorare il parco in bicicletta e ammirare gli spettacolari scenari dominati da catene montuose, praterie, laghi, foreste e geyser.


7) Vedere Tallinn innevata, Estonia

Il centro storico medievale di Tallinn è incantevole tutto l’anno, ma durante i mesi invernali assume una dimensione completamente diversa.
Sarebbe ideale fare una passeggiata intorno a Toompea e Raekoja Plats e fare sosta in qualche locale tipico per un bicchere di glögi servito con una bella zuppa calda.


8) Immersioni subacquee a Palau, Micronesia

L’arcipelago di Palau in Micronesia è uno dei posti più belli del mondo dove fare immersioni. I siti sono caratterizzati da una ricca biodiversità, buchi blu, drop off e caverne. Imperdibile il Jellyfish Lake in cui si può nuotare in mezzo a centinaia di meduse prive di veleno. Se poi volete ammirare il paesaggio dall’alto, potete sorvolare le 445 isole Koror Rock a bordo di un aereo leggero.


9) Vacanza al Fairmont Banff Springs nel Parco Nazionale Banff, Canada

Il parco nazionale più importante del Canada che sorge nelle Montagne Rocciose è la meta ideale per una vacanza per ricaricare le batterie dopo aver passato mesi chiusi in casa.
Il Fairmont Banff Springs, un hotel storico costruito nel 1888 è la base ideale per esplorare le meraviglie del parco e dedicarsi alle attività all’aria aperta come golf, rafting, equitazione e molto altro ancora.


10) Raggiungere la fine del Mondo a Ushuaia, Argentina

Sorge all’estremità meridionale dell’Argentina, Ushuaia è la città più a sud del mondo.
Ushuaia è la base ideale per iniziare un viaggio lontano dalle rotte turistiche attraverso gli scenari più suggestivi della Patagonia, con ghiacciai, fiordi, pampa e remoti villaggi battuti dai venti spietati.

× Contattaci via WhatsApp