Kaleidoscope of Borneo’s Parks

0
Richiedi Informazioni
Richiedi Informazioni
Nome e Cognome*
Indirizzo Email*
Messaggio*
Salva nella Lista Desideri

Adding item to wishlist requires an account

768

Perchè prenotare con noi?

  • Siamo sul territorio
  • Assistenza Telefonica 24/7
  • Conosciamo il Sud Est Asiatico
  • Viaggi su Misura

Hai delle Domande?

Non esitare a contattarci. Siamo un team di esperti e siamo felici di parlare con te.

+60 1752 64779

info@natouralis.com

15 Giorni - 14 Notti
Kuching
Lahad Datu
Partecipanti: 2 persone
Informazioni generali

Il Viaggio Kaleidoscope of Borneo’s Parks fu premiato in passato dal Ministero del Turismo come miglior tour naturalistico della Malesia.

Questo viaggio ti farà scoprire gli stati malesi del Sarawak e Sabah che sono la sede di straordinari parchi naturali ricchi di flora e fauna selvatica.

Aeroporto di arrivo

Kuching

Categoria

Viaggio con escursioni su base collettiva

Include/Esclude

  • Pernottamenti in camera doppia
  • Tutti i trasferimenti
  • Guida locale parlante inglese
  • Attività come indicate nell'itinerario
  • Pasti come indicati nell'itinerario
  • Voli interni
  • Tassa Turistica
Gli Highlights del Viaggio

Un’esperienza che renderà la vostra vacanza in Borneo indimenticabile, facendovi conoscere i parchi e le riserve naturali più straordinari della Malesia. Oltre all’aspetto naturalistico, avrete l’opportunità per conoscere più da vicino la storia e la cultura delle diverse etnie che caratterizzano il mosaico culturale della Malesia.


Nello stato malese del Sarawak potrete vivere un’esperienza di trascorrere una notte in una “longhouse, un’abitazione tipica degli indigeni Iban, che consiste in un villaggio sotto un unico tetto. A Kuching si potranno ammirare le attrazioni più iconiche e gli edifici coloniali che risalgono all’epoca del Raja Bianco, attraverso una suggestiva crociera sul fiume al tramonto.


Non mancherà l’occasione di vedere gli oranghi da vicino nei centri di Semeggoh e Sepilok. Gli oranghi sono delle grandi scimmie antropomorfe endemiche delle foreste del Borneo e Sumatra. A seguito della deforestazione e bracconaggio, oggi gli oranghi sopravvivono in piccole e isolate aree forestali. I centri di Semeggoh e Sepilok sono stati istituiti per la tutela di oranghi rimasti orfani e feriti, e si occupano della loro riabilitazione e successiva reintroduzione nella foresta.


I parchi nazionali di Bako e Mulu rappresentano un’altra tappa fondamentale per gli amanti della natura. Ricco di fauna selvatica, paludi e foreste pluviali, il Parco Nazionale di Bako è noto per gli scenari naturali di straordinaria bellezza caratterizzati da scogliere a picco sul mare.
Nel Parco Nazionale di Mulu potrete esplorare alcune delle grotte più grandi del mondo e assistere al fenomeno di milioni di pipistrelli che volano fuori dalla Deer Cave al crepuscolo.


Il viaggio prosegue alla volta del Sabah, uno stato famoso per le sue foreste pluviali ricche di flora e fauna. Qui visiterete il Parco Kinabalu che è sede della montagna più alta della Malesia, le cui foreste sono caratterizzate da una biodiversità unica al mondo. Infine ci sarà la visita alle isole del parco Marino Tunku Abdul Rahman, tra cui l’isola di Gaya con la sua lussureggiante foresta pluviale e l’isola di Sapi, ben nota per la meravigliosa spiaggia bianca e le sue acque cristalline.


Il fiume Kinabatangan è la meta migliore per fare un safari, infatti il bacino inferiore del fiume è sede di un’importante pianura alluvionale ricca di fauna selvatica. Tra le specie più rilevanti ci sono le scimmie nasiche, gli elefanti, i coccodrilli estuarini, i gibboni e gli oranghi.
La splendida oasi naturale di Danum Valley vi rapirà il cuore con la bellezza selvaggia della natura incontaminata. Qui, tra foreste pluviali fitte e rigogliose, potrete fare trekking e avvistare oranghi nel loro habitat naturale.

Itinerario

Giorno 1:ARRIVO A KUCHING

All’arrivo all’aeroporto di Kuching e trasferimento in albergo.

Tour di mezza giornata

Pomeriggio partenza per la visita guidata della città capitale del Sarawak ricca di edifici coloniali, mercati, templi e moschee. La visita si completa con il Museo del Sarawak che ospita una interessante collezione di artefatti tribali.
Dal Waterfront si partirà in barca per una crociera sul fiume per vedere i luoghi più iconici della città da un’altra prospettiva.

Pernottamento all’Hotel Hilton di Kuching o similare.

Giorno 2: PARCO NAZIONALE DI BAKO

Tour di una giornata intera

Partenza per la visita del Parco Nazionale di Bako che è raggiungibile in barca dal villaggio di Bako.
Si farà una passeggiata lungo i sentieri del parco passando attraverso tratti di foreste pluviali, spiagge deserte e paludi di mangrovie.
Il Parco è celebre per la sua eccezionale biodiversità, che comprende quasi ogni tipo di vegetazione presente nel Borneo e creature di ogni genere, da orchidee e piante carnivore a esemplari di macaco e scimmia nasica.

Pernottamento all’Hotel Hilton di Kuching o similare.

COLAZIONE | PRANZO

Giorno 3:KUCHING – IBAN LONGHOUSE

Distanza Kuching > Lachau: 5 ore

Partenza di prima mattina per un tour di 2 giorni per conoscere da vicino la cultura dei nativi Iban. Si farà una sosta lungo il tragitto a Serian, per visitare un mercato agricolo e una coltivazione di pepe. Pranzo al villaggio di Lachau in un semplice ristorante locale e proseguimento verso il confine con il Kalimantan Indonesiano.

Si risalirà il fiume a bordo di una canoa motorizzata per raggiungere la “longhouse”, una tipica abitazione, che fondamentalmente è un intero villaggio raccolto sotto un unico tetto.
Semplice danza di benvenuto da parte degli Iban, popolazione indigena del Sarawak, famosi come cacciatori di teste.

Pranzo a base di semplici pietanze locali e tempo libero a disposizione per esplorare la longhouse e vedere gli Iban intenti nelle loro attività quotidiane.

Pernottamento nella Longhouse (semplice sistemazione sul pavimento della veranda della longhouse con servici igienici in comune con i locali).

COLAZIONE | PRANZO | CENA

Giorno 4:IBAN LONGHOUSE – SEMENGOOH ORANGUTAN

Dopo la colazione, si assisterà a una dimostrazione sull’uso della cerbottana che in passato veniva utilizzata dagli Iban per la caccia. Si proseguirà per una passeggiata nei pressi della longhouse per scoprire le erbe medicinali usate dagli Iban.

Prima colazione e rientro a Kuching. Sosta per il pranzo nel villaggio di Ranchan e proseguimento per la riserva naturale di Semenggoh dove si potranno avvistare oranghi allo stato semi selvaggio nel loro habitat naturale nella giungla.
Proseguimento per Kuching e trasferimento in albergo.

Pernottamento all’Hotel Hilton di Kuching o similare.

COLAZIONE | PRANZO

Giorno 5:KUCHING - MULU

Trasferimento in aeroporto.

Volo: Kuching > Mulu
Tour di mezza giornata

Arrivo a Mulu, sistemazione in hotel e pomeriggio dedicato all’esplorazione delle grotte Deer e Lang che sono raggiungibili tramite i sentieri del parco che si snodano su passarelle di legno per circa 3 chilometri.
All’interno della Lang Cave, si potranno ammirare stalattiti e stalagmiti dalle forme e dimensioni più svariate.
La Deer Cave è una delle grotte più grandi del mondo, il cui ingresso è caratterizzato da una formazione rocciosa che ricorda il profilo di Abraham Lincoln.
Si attenderà il tramonto fuori da Deer Cave per assistere all’esodo di massa dei pipistrelli che escono dalla grotta a caccia di insetti formando spirali volteggianti simili a sciami.

Pernottamento al Mulu Marriott Resort.

COLAZIONE

Giorno 6: PARCO NAZIONALE DI MULU

Tour di mezza giornata

Prima colazione ed escursione in barca fino alle Wind Caves e Clear Water Caves.
Camminando lungo le passarelle di legno all’interno della grotta Wind Cave si potranno ammirare numerose stalattiti e stalagmiti.

Successivamente si visiterà la Clearwater Cave al cui interno scorre un fiume sotterraneo che sfocia in una piscina naturale dalle acque limpide.
Pranzo al sacco e rientro in albergo e giornata libera a disposizione per attività opzionali.

Pernottamento al Mulu Marriott Resort.

COLAZIONE | PRANZO

Giorno 7:MULU – KOTA KINABALU

Trasferimento all’aeroporto.

Volo: Mulu > Kota Kinabalu

Arrivo a Kota Kinabalu e trasferimento in albergo. Il resto della giornata è libero a disposizione.

Pernottamento all’Hotel Horizon di Kota Kinabalu o similare.

COLAZIONE

Giorno 8:ISOLE DI GAYA & SAPI

Tour di una giornata intera

Partenza per l’escursione in barca per visitare le isole di Gaya e Sapi che fanno parte del Parco Marino Tunku Abdul Rahman.
All’arrivo a Pulau Gaya si farà una passeggiata di circa un’ora e mezzo lungo il sentiero che passa attraverso tratti di lussureggiante foresta pluviale e mangrovie.
Proseguimento per Pulau Sapi dove si trascorrerà il resto della giornata a proprio piacimento. Possibilità di fare snorkeling nelle acque ricche di coralli e vita marina. Pranzo a barbecue in spiaggia.

Pernottamento in Kota Kinabalu all’Horizon Hotel o similare.

COLAZIONE | PRANZO

Giorno 9 :PARCO KINABALU E SORGENTI PORING

Tour di una giornata intera

Prima colazione e partenza per l’escursione al Parco Kinabalu e Sorgenti Termali Poring. Lungo il tragitto sosta al mercatino di Nabalu.
All’arrivo alle Poring, si potrà provare l’emozione di una passeggiata sul “Canopy Walkway”, ovvero una passerella sospesa tra gli alberi della giungla, poi si potrà fare un bagno terapeutico nelle calde acque sulfuree delle sorgenti.
Possibilità di vedere la Rafflesia, il fiore più grande del mondo che è particolarmente diffuso in questa zona.

Proseguimento per il Parco Kinabalu dove si visiterà l’Exhibition Hall e il Mountain Garden per ammirare alcune specie di piante che crescono in questa zona, tra cui piante carnivore, orchidee rare e erbe medicinali tutt’ora usate dai nativi.

Pernottamento in Kota Kinabalu all’Horizon Hotel o similare.

COLAZIONE | PRANZO

Giorno 10:SANDAKAN - ISOLA DELLE TARTARUGHE

La mattina presto trasferimento in aeroporto.

Volo: Kota Kinabalu > Sandakan
Distanza Sandakan > Isola di Selingan: 1 ora e mezzo circa

Arrivo e proseguimento in barca per l’isola di Selingan che fa parte del parco protetto dove nidificano le tartarughe marine.
Sistemazione in camera e giornata libera per fare snorkeling o relax in spiaggia.
La sera dopo cena si attenderà la chiamata ranger che segnalerà l’arrivo di una tartaruga. Si procederà al buio fino alla spiaggia dove si vivrà l’esperienza indimenticabile di osservare la tartaruga durante la deposizione delle uova.
A questo punto il ranger trasferirà le uova nell’incubatoio per proteggerle dai predatori. Se è il momento della schiusa, si potrà assistere al rilascio in mare delle tartarughe appena nate.

Pernottamento negli chalet del parco.

COLAZIONE | PRANZO | CENA

Giorno 11:SEPILOK – FIUME KINABATANGAN

La mattina presto rientro a Sandakan in barca e proseguimento per il Centro per la Riabilitazione degli Oranghi di Sepilok, il luogo che accoglie oranghi rimasti orfani e feriti e si occupa della loro riabilitazione e successiva reintroduzione nella foresta.
Successivamente visita del Centro per la tutela dell’Orso Malese del Borneo che ospita adorabili orsi di piccola taglia che sono stati salvati da situazioni difficili e necessitano protezione.

Proseguimento in barca per risalare il fiume Kinabatangan fino al villaggio di Abai
Sistemazione presso il lodge sulle rive del fiume e nel pomeriggio uscita in barca in circa di fauna locale tra cui le tipiche scimmie natiche, elefanti, coccodrilli, macachi e moltissime specie di uccelli.
Dopo la cena a lodge si farà una breve uscita in barca per ammirare lo spettacolo delle lucciole che illuminano gli alberi come luci di Natale.

Pernottamento all’Abai Jungle Lodge.

COLAZIONE | PRANZO | CENA

Giorno 12: FIUME KINABATANGAN

Partenza la mattina all’alba per la visita del lago Pitas dove si potranno avvistare alcune specie di uccelli acquatici.
Rientro al lodge per colazione e possibilità di partecipare ad un progetto di riforestazione gestito dagli abitanti del villaggio di Abai.
Dopo pranzo si risalirà il fiume fino al villaggio di Sukau, poi nel tardo pomeriggio si farà un altro safari per avvistare animali selvatici lungo il fiume Menangull.

Pernottamento al Kinabatangan Riverside Lodge.

COLAZIONE | PRANZO | CENA

Giorno 13:SUKAU – DANUM VALLEY

Distanza Sukau > Danum Valley: 5 ore circa

Dopo la prima colazione trasferimento a Lahad Datu e proseguimento per il Borneo Rainforest Lodge situato nel cuore della foresta pluviale incontaminata di Danum Valley. Sistemazione in camera e dopo pranzo si farà una passeggiata lungo il sentiero Nature Trail, dove la guida farà una breve introduzione sull’ecosistema della foresta pluviale.

In serata, dopo cena, si farà un safari notturno con veicolo attrezzato per avere la possibilità di avvistare la fauna notturna di Danum Valley.

Pernottamento al Borneo Rainforest Lodge / Camera Standard.

COLAZIONE | PRANZO | CENA

Giorno 14:DANUM VALLEY

All’alba si assisterà al risveglio dalla foresta dall’alto del “Canopy Walkway”, una passerella sospesa tra i giganteschi alberi della giungla.
Il resto della mattina dedicata al trekking lungo il sentiero che conduce al View Point con la possibilità di avvistare fauna selvatica. Si potrà un bagno rinfrescante nella Jacuzzi Pool, una piscina naturale dalle acque limpide sotto una piccola cascata.

Il pomeriggio si potrà scegliere tra una passeggiata nella giungla oppure un rilassante water-tubing lungo il fiume.

Dopo cena è prevista una passeggiata guidata vicino il lodge per avvistare gli animali notturni.

Pernottamento al Borneo Rainforest Lodge / Camera Standard.

COLAZIONE | PRANZO | CENA

Giorno 15:PARTENZA LAHAD DATU

Distanza Danum Valley > Lahad Datu: 2 ore e mezzo

Questa mattina si potrà effettuare una breve passeggiata nella foresta per avvistare animali selvatici.
Dopo pranzo trasferimento all’aeroporto di Lahad Datu.

COLAZIONE | PRANZO

Mappa
Foto
Possibile Estensione
Vista panoramica di Mataking Kecil, Sabah, Malesia

Isola di Mataking

4 Giorni - 3 Notti
Tawau
Meta ideale per una luna di miele da sogno e per spettacolari immersioni subacquee.
× Contattaci via WhatsApp