Le isole e le spiagge più belle della Cambogia

Quali sono le località di mare più belle dalla Cambogia? Scopritelo con la nostra guida di viaggio.

La costa meridionale della Cambogia vanta oltre 60 isole tropicale dalle spiagge incontaminate e lambite dalle acque cristalline del Golfo di Thailandia.
Per anni sono rimaste sconosciute al turismo in quanto venivano oscurate dalle famose località balneari thailandesi. Sebbene stiano diventando sempre di più famose, mantengono ancora il loro fascino selvaggio.

Ecco a voi le isole e le spiagge più belle della Cambogia:

1) Koh Rong, Southwestern Beach

Le isole e spiagge più belle della Cambogia

Koh Rong è decisamente una delle isole più belle della Cambogia, circondata da ben 43 chilometri di spiaggia.
Southwestern Beach, una distesa di sabbia candida che si estende per 7 chilometri di lunghezza, è la spiaggia più famosa di Koh Rong e una delle più affascinanti della Cambogia.
Ottimo posto anche per fare snorkeling grazie alle sue acque cristalline e fondali brulicanti di vita marina. È chiamata anche Long Beach, 7 Km Beach e Sok San Beach.

Dove dormire
Il Royal Sands Koh Rong, oppure il resort sull’isola privata Song Saa Private Island.

Come arrivare
Koh Rong è facilmente raggiungibile con i traghetti veloci da Sihanoukville – circa 45 minuti di navigazione.

PRO: Spiaggia spettacolare con buone facilities e per niente affollata.

CONTRO: Un po’ isolata da tutto il resto.

Quando andare
La stagione migliore per visitare Koh Rong va da dicembre a febbraio.


2) Sokha Beach, Sihanoukville

Spiaggia deserta a Sihanoukville in Cambogia

La bellissima spiaggia privata Sokha Beach è una delle migliori a Sihanoukville. Con la sua sabbia morbida e candida e le sue acque poco profonde, è il posto ideale per rilassarsi o per nuotare.

Una piccola parte di questa spiaggia che si estende per oltre un chilometro è aperta al pubblico, mentre tutto il resto è disponibile solo per gli ospiti del resort, o per coloro che pagano il biglietto d’ingresso giornaliero.

Aver privatizzato Sokha Beach, non ha portato benefici alla popolazione locale, infatti non troverete i venditori di succhi di frutta e cocco. Tuttavia, per gli ospiti del resort è senz’altro un vantaggio, visto che possono godersi questo posto immacolato in completo isolamento.

Dove dormire
Sokha Beach Resort

Come arrivare
Dal centro di Sihanoukville si raggunge la spiaggia in taxi o in tuk-tuk.

PRO: Spiaggia privata e ben tenuta con un resort di qualità.  La migliore a Sihanoukville

CONTRO: Un’oasi di pace attorno a cui sorgono numerosi cantieri per le costruzioni di hotel e casino.

Quando andare
La stagione migliore per visitare Sihanoukville va da dicembre a febbraio.


3) Koh Tonsay (Isola dei Conigli)

Koh Tonsay

Situata a soli 20 minuti di barca da Kep, l’isola di Koh Tonsay (tradotto significa l’isola dei conigli) è abitata solo da una mezza dozzina di famiglie Khmer che gestiscono piccoli alloggi e ristorantini sulla spiaggia.

Sull’isola ci sono un paio di spiagge di sabbia soffice, orlate da palme da cocco e lambite da un mare stupendo ideale per fare snorkeling.
L’atmosfera tranquilla e rilassante è perfetta per una giornata all’insegna del relax assoluto magari dondolandosi su un’amaca in compagnia di una bibita fresca.

Dove dormire
Consigliamo di soggiornare nella località di Kep e organizzare l’escursione sull’isola in giornata.

Come arrivare
Ci sono barche che partono dal molo di Kep tutti i giorni alle 8:00 del mattino e tornano alle ore 16:00. Il costo si aggira intorno ai 10 dollari (andata e ritorno).

PRO: Piccolo angolo di paradiso rurale con mare limpido e atmosfera rilassata.

CONTRO: Non ci sono né elettricità né Wi-Fi e nemmeno alberghi di lusso.

Quando andare
La stagione migliore per visitare Koh Tonsay va da dicembre a febbraio.


4) Koh Thmei Beach, Parco Nazionale Ream

Chalet di legno sulla spiaggia di Koh Thmei in Cambogia

L’isola di Koh Thmei, situata nel Parco Nazionale Ream, è sede di alcune delle spiagge più belle e incontaminate della Cambogia.
L’isola di Koh Thmei è completamente disabitata, tranne che una serie di bungalow sparpagliati sulla spiaggia del Koh Thmei Resort.
La spiaggia vicino al molo è piena di conchiglie luccicanti, mentre quella sul versante orientale è una striscia di sabbia dorata ombreggiata dai pini e se la visiterete di primo mattino, potrete assistere a una splendida alba.

Dove dormire
Consigliamo il Koh Thmei Resort, se vi accontentate di una sistemazione semplice ma accogliente.

Come arrivare
I trasferimenti in barca da Sihanoukville sono organizzati dal resort.

PRO: Santuario naturale lontano dal trambusto e caos, in cui è facile trovare il tuo tratto di spiaggia privato.

CONTRO: Alloggio molto semplice con poche attività da fare a parte relax in spiaggia.

Quando andare
La stagione migliore per visitare Koh Thmei Beach va da dicembre a febbraio.


5) Lazy Beach, Koh Rong Samloem

Vista panoramica di Lazy Beach a Koh Rong Cambogia

Tra tutte le spiagge dell’isola Koh Rong Samloem, la Lazy Beach è una delle più affascinanti che vi lascerà senza fiato per la sua assoluta bellezza.

Ombreggiata da alberi di pino, questa striscia di sabbia dorata è il posto giusto per rilassarsi immersi nella natura.

Le acque calde a tranquille che lambiscono la Lazy Beach sono perfette per lo snorkeling, mentre il resto di Koh Rong Samloem ha diversi siti interessanti per le immersioni subacquee.

Lazy Beach è il posto ideale per assistere ad uno splendido tramonto sul mare, sorseggiando un drink tropicale.

Dove dormire
Semplici bungalow sulla spiaggia e resort di fascia media sorgono lungo la vicina Saracen Bay.

Come arrivare
Traghetti veloci giornalieri collegano Sihanoukville con Koh Rong Samloem. L’unico modo per raggiungere Lazy Beach è tramite barca privata a noleggio da Saracen Bay, oppure tramite il sentiero che attraversa l’isola (circa 45 minuti di camminata).

PRO: Una spiaggia veramente paradisiaca. Anche National Geographic l’ha inserita nella classifica delle spiagge più belle del mondo.

CONTRO: difficile da raggiungere.

Quando andare
La stagione migliore per visitare Koh Rong Samloem va da dicembre a febbraio.

1 Response
  1. Eva

    Ciao bellissima “recensione”, queste isole sono visitabile ad agosto settembre? Non mi spaventa la pioggia ogni tanto…

× Contattaci via WhatsApp