Cambogia: i 5 posti imperdibili

Cosa vedere in Cambogia? Quali sono le attrazioni imperdibili? Scopritelo con la nostra guida di viaggio.
Ecco a voi le 5 attrazioni da non perdere in Cambogia.

1) Parco archeologico di Angkor

Il tempio Angkor Wat è il simbolo non solo della civiltà Khmer ma dell’intera Cambogia e la sua sagoma è rappresentata come simbolo sulla bandiera della nazione.
La maestosità dei templi e la potenza della natura è la miscela perfetta per i viaggiatori assetati di cultura e conoscenza.


2) Phnom Penh

Phnom Penh è la città più grande della Cambogia conosciuta come “la perla dell’Asia” e una delle città più belle costruite dai francesi in Indocina.
Splendida, affascinante e caotica, Phnom Penh è il luogo magico in cui s’incontrano il passato e il presente.


3) Koh Ker

Un complesso di templi nelle remote aree rurali della Cambogia a circa 120 chilometri a nord-est di Siem Reap. Il sito è caratterizzato dal Prasat Thom, ovvero un tempio a forma di piramide che si erge maestosamente per 30 metri sopra la giungla lussureggiante.


4) Siem Reap

Siem Reap è la base ideale per esplorare il templi di Angkor, dove sorgono la maggior parte di alberghi, guesthouse e ristoranti.
Il centro storico di Siem Reap conserva ancora il fascino antico, con i vecchi negozi francesi, viali alberati e il tranquillo lungofiume costellato di villaggi e mercati galleggianti.


5) Battambang

La città di Battambang è un’affascinante destinazione turistica della Cambogia caratterizzata da una ricca storia e architettura coloniale.
Ottima base da cui partire per esplorare i villaggi delle campagne circostanti in bicicletta o per raggiungere i vari templi in stile Angkor che sorgono sulle colline.

Leave a Reply

× Contattaci via WhatsApp